Il grillo parlante

spazio di discussione dell'Istituto Comprensivo di Pozzomaggiore
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Ma cosa dovremmo cambiare? Gli arredi

Andare in basso 
AutoreMessaggio
selva
Escursionista!
Escursionista!
avatar

Numero di messaggi : 22
Data d'iscrizione : 14.03.08

MessaggioTitolo: Ma cosa dovremmo cambiare? Gli arredi   09.04.08 10:39



il trio comico Pino e gli anticorpi, ospite della trasmissione televisiva Colorado Cafè, in una performance dedicata alla scuola. anzi forse sarebbe meglio dire alla squola.

si ride dell'ignoranza, della maleducazione, del bullismo che sembrano essere diventati la cifra qualificante la scuola superiore taliana.

un luogo comune o una triste realtà con cui fare i conti?
e se fosse la realtà cosa dovremmo cambiare?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Giuse
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 14.03.08

MessaggioTitolo: Re: Ma cosa dovremmo cambiare? Gli arredi   28.04.08 1:08

La satira è sempre stata indirizzata verso le persone e i settori che maggiormente stanno sulla ... home page. Il problema quindi è chiedersi perchè la scuola sta sulla home page.
O meglio... quand'è che si parla di scuola?
Se potrebbe parlarne ora, per esempio. Il momento sarebbe opportuno per capire come investire sulla scuola.
E invece assistiamo ancora al solito balletto di poltrone, dove quella dell'Istruzione è fra le tante (purtroppo, ...tante) che vengono barattate per colmare vuoti elettorali e non per farci sedere chi dovrebbe - o potrebbe - realmente tracciare una strada chiara da percorrere.
Su questo si può leggere Maurizio Tiriticco che bene evidenzia questi aspetti sulla rubrica Fuoriregistro.
E continua a fare sicuramente più notizia il prof. che fuma in classe, i tre mesi di ferie degli insegnanti (!??!), il genitore che picchia il preside .... insomma, i luoghi comuni o l'aspetto degradato...
scratch cosa dovremmo cambiare? Ovviamente nulla! Basterebbe fare bene ciò che c'è da fare.
E poi farlo sapere.
La scuola non va meglio o peggio di quanto non facesse prima o di quanto non sarà capace di fare d'ora in poi. E' che ora la comunicazione ora è globale, massiccia, invadente.... deve fare notizia.
Qualunque processo di cambiamento (innovazione o riforma che sia) avrà il compito di creare le condizioni per poter stare al passo coi tempi. E questo non escluderà certamente che la mamma degli imbecilli potrà ancora rimanere incinta. Loro continueranno a far parlare di sè (e male della scuola).
Ma basterà invece battersi per far emergere le buone pratiche, i successi, anche quelli più piccoli, anche quelli nei posti più distanti dal palazzo, perchè la satira possa continuare, ma imperniata soltanto sui luoghi comuni. Ma la realtà con cui fare i conti, per quanto faticosa, se noi lo vorremo sarà sempre migliore.
Ciò che stiamo facendo, per esempio scrivendo in questi spazi, è un piccolo, ma importante tentativo.
Se poi ci cambiassero anche gli arredi non sarebbe male. Per niente. occhiolino
ciao!

_________________
"Ridere dei piccoli dolori è sollievo dei deboli. Ridere sull'abisso è proprio degli eroi"
(Achille, di Stefano Benni)

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Elfoor
Viandante!
Viandante!
avatar

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 29.03.08

MessaggioTitolo: Re: Ma cosa dovremmo cambiare? Gli arredi   30.05.08 13:06

Perchè fà ancora notizia il professore che fuma in classe, e anche il genitore che prende a calci il preside perchè ha beccato il figlio fumare in bagno, o compiendo atti di vandalismo all'interno dell'istituto?? Perchè?? E' forse qualcosa che succede raramente? NO, accade da tanto tempo, accade spesso, e in ogni parte dell'Italia!! Il rilancio della scuola pubblica italiana è un problema che esiste da moltissimo tempo, e che riveste per forza di cose l'ambito politico, ma anche quello dell'informazione. Riguardo l'ambito politico è meglio che non mi pronunci, l'unica cosa che non capisco è come sia possibile che si faccia una riforma con un governo, e se alle elezioni vince la fazione opposta si cancelli quasi tutto come se fosse uno schifo, e si rifaccia una nuovissima riforma, che avrà la durata di chi sarà al potere...Riguardo l'altro ambito, provo una totale delusione nei confronti di tutti gli organi di informazione!!! Esiste una disinformazione sulla scuola tale che tutti noi che ne siamo al di fuori non possiamo fare a meno di pensare che sia così, disastrata come la dipingono tutti!!! Leggo i due quotidiani regionali, guardo i telegiornali, e raramente vedo articoli o servizi su delle realtà che funzionano bene, che fanno progetti innovativi (mi viene in mente quello dell'integrazione tra studenti italiani e stranieri in una scuola nel Nord), e sono sicuro che ce ne siano tante..peccato che i giornali sono più inclini a mettere in risalto i ragazzi che allagano la scuola di Milano, o il professore toscano che fuma durante le lezioni, rispetto a ciò che veramente sta cambiando all'interno del mondo scolastico!! Non dico di mettere in evidenza il positivo e censurare il negativo, ma di fare in modo che vengano risaltati tutti e due gli aspetti..e allora si che un pò di satira non guasterebbe!! Ciao a tutti!! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ma cosa dovremmo cambiare? Gli arredi   

Torna in alto Andare in basso
 
Ma cosa dovremmo cambiare? Gli arredi
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ciao a tutti da Resdiano!!
» Acrilici Tamiya
» ritornano le rose insieme alle ortensie
» CAMBIO INDIRIZZO (URL)
» Qualè stato il giorno più bello della vostra vita?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il grillo parlante :: Non solo scuola :: Non solo scuola-
Vai verso: